Nicco Verrienti

niccoverrientiNicco Verrienti, per tutti semplicemente NicCo, è un cantautore salentino. In bilico tra romanticismo ed ironia, NicCo produce un pop d’autore semplice e colorato, costruito su melodie raffinate e messaggi mai banali. Dopo una solida gavetta nei pub del Salento, suonando in diverse band e spaziando dal rock fino al reggae in dialetto, a 18 anni si trasferisce a Roma, dove scopre la sua passione per i cantautori italiani e inizia a coltivare un progetto artistico da solista. Nella capitale si confronta con i primi spazi dedicati alla musica originale: inizia proprio dal palco de “Il Locale”, storico club romano che ha visto nascere artisti come Gazzè, Consoli, Britti. Nel novembre 2005 vince tra cinquemila partecipanti il concorso Tim SuperStar con la canzone “Camilla Chiamami Adesso” ed ha la possibilità di realizzare un tour nei Mondadori Store. “Camilla Chiamami Adesso” viene pubblicata dalla major SonyBmg nel settembre 2006 e ottiene immediatamente un piacevole riscontro di pubblico e radio. In particolare il videoclip del brano, curioso e divertente, si fa apprezzare dal pubblico della rete: i portali Yahoo e Libero gli dedicano la loro homepage. Nel frattempo Nicco affina il suo repertorio e si dedica soprattutto ai concerti: più di 150 live tra il 2006 e il 2008, non solo in Italia. Nell’autunno 2007, infatti, si esibisce al Palacongressi di Tirana davanti a 2mila persone. Riceve diversi premi, tra cui il “Premio Internazionale Giuseppe Sciacca”, ritirato presso la Camera dei Deputati alla presenza del senatore a vita Giulio Andreotti. A settembre 2008 pubblica “Volevo Solo Dirti”, una ballata romantica che sa arrivare al cuore con semplicità. Il brano spopola su Youtube e raggiunge 2 milioni di click complessivi grazie a decine di video creati da utenti e al semplice passaparola. Nello stesso periodo incide il brano “Casarano Sei”, inno ufficiale della squadra della sua città Casarano. Il progetto nasce dall’intesa e dall’amicizia con Paride e Ivan De Masi, imprenditori proprietari della Virtus Casarano ed è accolto con grande entusiasmo: il disco vende 5 mila copie e tutti i ricavi sono destinati in beneficenza. Nel febbraio 2010 dà alle stampe il suo primo cd “e Vissero Felici e Verrienti”, impreziosito dagli arrangiamenti di Francesco Musacco (tra i più apprezzati produttori artistici) e dalla featuring con Damien Nolan (chitarrista di Pink, Amy Winehouse, Skunk Anansie). Il disco esce per la Notas Music Factory (etichetta fondata da Carlo Verrienti nel 2005) sostenuto da una lunga tournè live che in estate fà oltre 30 date nelle più belle piazze del Salento e si conclude in autunno con una serie di concerti in giro in Italia.